motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
VITTIME DI GUERRA
I Caduti astigiani nella Seconda Guerra Mondiale
Una ricerca complessa che vuole dare una prima ricostruzione in termini numerici, e non solo, del duro prezzo pagato dal territorio e dalle popolazioni civili della provincia di Asti durante la seconda guerra mondiale. Le vittime rappresentano un universo complesso, in cui le diverse categorie (militari, partigiani, militi di Salò, civili, prigionieri, deportati) non sempre sono divise da nette linee di demarcazione.
La conclusione della guerra ha consentito al nostro Paese di riconquistare la libertà, la democrazia e la pace. Anche per coloro che avevano scelto di combattere al fianco delldGermania nazista.
E pubblicare l'esito di questa ricerca proprio in occasione del 60° anniversario della promulgazione della Costituzione Italiana rappresenta un gesto di coscienza etica e civile.


PRESENTAZIONE

Lucio Tomalino Presidente dell'ISRAT
Il censimento dei caduti astigiani e nell'Astigiano nella seconda guerra mondiale rappresenta una nuova tappa di un lavoro di ricerca che da 25 anni vede l'Istituto impegnarsi quotidianamente nel recupero della storia e della memoria dell'Astigiano, con una costante attenzione alle dinamiche delle trasformazioni che, dai primi del Novecento ad oggi, hanno coinvolto il territorio e la gente che lo abita'.
Questa impegnativa ricerca è stata realizzata con il pieno appoggio delr Assemblea consortile dell'Istituto, interessata alla realizzazione di un censimento del costo in vite umane pagato dall'Astigiano nella seconda guerra mondiale.
Un conflitto che ha segnato in modo indelebile le storie, le memorie e le vicende familiari e comunitarie dell'intero Paese come dei nostri piccoli paesi, coinvolgendo direttamente, come mai in passato, l'intera popolazione.
Vittime della guerra sono stati, oltre ai militari, ai partigiani, ai militi della Repubblica di Salò, anche i civili inermi, gli internati, i prigionieri, i deportati per motivi razziali e politici. Un universo ampio e complesso, in cui le linee di demarcazione tra le diverse categorie non sono sempre di facile individuazione, e che comprende non solo i caduti nati e/o residenti nell'Astigiano
[..]
INDICE

PRESENTAZIONE
Lucio Tornalino

UN LAVORO DI SQUADRA
Lucio Tornalino

IL PREZZO UMANO E SOCIALE DELLA GUERRA
Nicoleta Fasano, Mario Renosio

UN'ANALISI QUALITATIVA DELLA RICOGNIZIONE ARCHIVISTICA
Vincenzo Finto

IL CENSIMENTO DEI CADUTI: DATI ED IPOTESI INTERPRETAMI
Chiara Dogliotti

CENSIMENTI IN PARALLELO.
I NUMERI DELLA GUERRA NELLE PROVINCE DI CUNEO E ASTI
Marco Ruzzi

CD-ROM:

LA BANCA-DATI DEI CADUTI
a cura di Davide Bonino

LE MEMORIE DI PIETRA
a cura di Aldo Vigna e Nicoletta Fasano




Mario Renosio

VITTIME DI GUERRA + CD

editore ISRAT
edizione 2008
pagine 126
formato 15x21
brossura
tempo medio evasione ordine
2 giorni

15.00 €
12.00 €

ISBN :
EAN : 9788889523100

 
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com