motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
6 Giuseppe RICUPERATI
A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z home page
 


Giuseppe Ricuperati
nato a Isernia nel 1936, allievo di Franco Venturi, è attualmente professore ordinario presso il Dipartimento di storia, Facoltà di lettere e filosofia, Università di Torino.
Presidente della Società Italiana per gli studi su XVIII Secolo è membro dell' Esecutivo della Società internazionale cui la prima è affiliata, i suoi settori di ricerca sono la storia delle idee, della storiografia (in particolare fra Sei e Settecento), dell'Istruzione , della stampa periodica e ultimamente degli apparati amministrativi d'Antico Regime. Membro di alcune accademie torinesi e italiane, collabora a diverse riviste di storia e di cultura e attualmente è uno del direttori "Rivista storica italiana". Fra i suoi contributi possiamo citare : L'esperienza civile e religiosa di Pietro Giannone, Ricciardi, Milano-Napoli, 1970; P. GIANNONE, Opere, a cura di S. BERTELLI- G.RICUPERATI, Ricciardi, Milano Napoli, 1971; La storiografia sull'Illuminismo dagli anni Trenta ad oggi, Torino, Tirrenia, 1973; Il pensiero politico degli Illuministi, Torino, UTET, 1974; V. CASTRONOVO-G. RICUPERATI- C. CAPRA, La stampa periodica fra '500 e 800, Bari, Laterza, 1976; La scuola italiana da Casati ad oggi, Torino, Loescher, 1976 (con G. CANESTRI); La scuola italiana e il Fascismo. Bologna, Il Mulino, 1977; L'Italia del '700. Bari , Laterza, 1986 (con. D. CARPANETTO), tradotto in inglese, Londra, Longamans, 1987 ; I volti della pubblica felicità. Storiografia e politica nel Piemonte sabaudo del Settecento , Torino, Meynier, 1989, Le avventure di uno stato ben amministrato. Torino. Tirrenia, 1994; Il Piemonte sabaudo e i suoi terrltori, Torino, UTET, 1994 (con P.P. MERLIN-C. ROSSO-G. SYMCOX).
Fra i progetti di ricerca in corso il più ambizioso riguarda una storia del mutamento dei paradigmi storiografici fra seconda metà del 500 e Settecento: in pratica una ricostruzione in ambito europeo di come la storiografia della Controriforma (fondata sul nesso storia sacra-storia ecclesiastica : Centuriatori, Baronio) sconfigge i modelli di storia rinascimentali (storia politica, comparatismo, storia delle istituzioni e del diritto : Machiavelli, Guicciardini, Le Roy, Bodin e Pasquier) per essere poi a sua volta sconfitta dal rinascere - con l'Illuminismo - della storia civile, della storia comparata delle religioni, della storia della e delle civiltà. Si tratta della riscrittura di alcuni saggi già pubblicati che riguardano la discussione intorno a Baronio e la sua demolizione nelle diverse culture non solo protestanti, ma anche cattoliche; il rapporto fra storia sacra e storia profana nell'età della crisi della coscienza europea; e infine la nascita di una storia universale analitica come la Universal History inglese, destinata ad una fortuna mondiale.
Un altro progetto (come il precedente in parte costruito attraverso alcuni saggi già pubblicati) riguarda la storicizzazione e
gli usi del concetto di Illuminismo nelle diverse culture, compresa quella americana. In pratica si tratta di un ampliamente con il
titolo mutato del lungo saggio apparso sul n. 14 di "Studi settecenteschi" Le categorie di periodizzazione e il Settecento,
1994. Nel 1995 ha pubblicato Un lungo viaggio: il concetto di Illuminismo negli anni '80, già apparso in inglese nel 1992 in una
versione più breve. Nel 1996 sulla " Rivista storica italiana" è apparso un suo lungo saggio: Categoria e identità: Franco Venturi e il
concetto di Illuminismo
, pp. 550-648 Ha coordinato un convegno internazionale su Franco Venturi. Gli atti sono usciti nel 1998, Il
coraggio della ragione. Franco Venturi intellettuale e storico cosmopolita, a cura di L. GUERCI-G.RICUPERATI, Torino, fondazione
Einaudi, 1998. Cfr. Ivi, La Rivista storica italiana e la direzione di Franco Venturi: un insegnamento cosmopolitico, pp.243-308. Nel
1997 è uscita la sua voce Uomo dei Lumi, che apre il recentissimo Dizionario dedicato all'Illuminismo da Laterza curato da V. FERRONE
e D. ROCHE, ora tradotto in spagnolo. Sta coordinando la parte moderna in tre volumi della Storia di Torino pubblicata da Einaudi.
Cfr. il III volume, Dalla dominazione francese alla ricomposizione dello stato (1536-1630), Torino, Einaudi, 1998, a cura di G.
Ricuperati. Cfr. ivi, Capitale, municipalità, corte: i ruoli di una città complessa, pp. xvii-xxxv. Lo scorso anno è stata pubblicata una
nuova edizione arricchita del contributo sul Piemonte moderno, Lo stato sabaudo nel Settecento. Dal trionfo delle burocrazie alla crisi
d'antico regime
, Torino, Utet Libreria, 2001. Contemporaneamente gli interessi verso i temi da cui era partito si sono condensati in un
volume La città terrena di Pietro Gianone. Un'itinerario fra crisi della coscienza europea e Illuminismo radicale, Firenze, Olschki,
2001. Ha curato (con altri) La formazione storica dell'alterità. Studi in onore di Antonio Rotondò. Firenze, Olschki, 2001, voll. 3.
Quest'anno ha curato ancora il IV volume della Storia di Torino, La città fra crisi e ripresa, (1630-1730), (cfr. I tempi, gli spazi della
città e le loro rappresentazioni
, pp. xlx-xxxlx) e V, Dalla città razionale alla crisi dello stato d'antico regime (1730-1798), (cfr. Le avventure della capitale di uno stato "ben amministrato"), pp. xix-xlvii e Lo specchio degli ordinati, la città e lo stato al tempo di Carlo Emanuele III, pp. 7-58 e (con L. Prestia) Lo specchio degli ordinati, La città dal tempo di Vittorio Amedeo III alla crisi definitiva dell'antico regime, pp. 479-596. L'ultimo lavoro è legato alla European Science Foundation e al progetto Concepts and Symbols of the Eighteenth Century in Europe, per cui ha curato il volume Historiographie et usages des Lumières, Berlin Veriag, Arno Spitz, 2002.



a cura dell'Autore


QUANDO SAN SECONDO DIVENT? GIACOBINO
Asti e la Repubblica del luglio 1797 - Atti del convegno
ed. DELL'ORSO - 1999
pp. 466 - formato 14,5x21
brossura
23.20 € - 88-7694-412-5
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com