motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autoriservizio segnalazione novità2014 Promozioni
Alcune proposte
I CASTELLI DEL PIEMONTE

I Castelli del Piemonte è un'opera eccezionale per ampiezza e per rigore storico e scientifico; le autrici ripercorrono le tappe del passato, dai Castelli del medioevo fino alle costruzioni più recenti, muovendosi tra la storia degli uomini e quella dell'arte. Un mondo fatto di guerre, battaglie, nobiltà, ma anche ricco del lavoro dell'uomo che attorno al nucleo del castello ha costrutto la propria esistenza e la propria vita: delle corti, nelle sale affrescate, lungo i corridoi o nelle segrete si sono intrecciati i destini del potere e delle molte avventure che hanno animato la storia del Piemonte.
E poi l'arte, la grande arte dell'architettura e della costruzione: l'imponente sagoma delle fortificazioni, la fine della bellezza degli affreschi, degli arazzi, i capolavori della pittura, un intero patrimonio che ci è rimasto come grande testimonianza del passato.
E anche laddove la storia ha distrutto e rovinato queste tracce, le autrici, grazie ad un'attenta lettura di documenti e ad una puntuale ricostruzione storica, sono riuscite a riportare alla luce notizie, memorie e racconti legati ai vecchi insediamenti.
Per I Castelli del Piemonte si può sicuramente parlare di una novità nel panorama editoriale, di un'opera completa ed esauriente, nata da un lavoro che ha conservato intatto il fascino del passato e che lo ha saputo tramandare attraverso pagine ricche di cultura e di memoria.


Novità 2005
I CASTELLI
DELLA PROVINCIA DI TORINO


Presentazione della Provincia di Torino
Presentazione di Maurizio Cassetti
Presentazione di Carlo Caramellino
Presentazione degli Editori

Elenco Autori

La Provincia di Torino

Torino
Il Torinese

Ivrea
Il Canavese

Pinerolo
Il Pinerolese

Susa
La Val di Susa

Bibliografia
Referenze fotografiche
Indice dei Comuni
Indice degli Inserti Monografici

 

VOLUME I

La provincia di Cuneo
[ESAURITO]

VOLUME II

Le province di Asti e di Alessandria
[disponibile]

VOLUME III

Le Province di Biella e di Vercelli
[disponibile]

VOLUME IV Le Province di Novara e del Verbano Cusio Ossola
[disponibile]

I Castelli della Provincia di Torino
[disponibile]

Un castello è come un diamante: ha cento facce che assorbono luce dall'ambiente e che contemporaneamente la riflettono e la moltiplicano in mille raggi. Leggere un castello significa, perciò, raccontare non solo la sua struttura materiale, ma il territorio e tutta la vita che in esso, ed intorno ad esso, si è susseguita nelle diverse epoche.
Il castello rappresenta la sintesi degli eventi culturali e tecnici, ma nello stesso tempo è anche una soluzione architettonica e spaziale, cioè un'interpretazione materiale nata dal risultato delle idee politiche, militari e sociali del tempo. Partendo da questo presupposto, analizzare e descrivere i Castelli del Piemonte vuol dire intraprendere un viaggio alla ricerca dei segni lasciati dalla storia, cercandone cause e risultati, problematiche e possibili risposte. Una ricerca sui Castelli non può quindi prescindere da un'attenta analisi storica e da una ricostruzione scientifica e rigorosa; ed anche l'arte si inserisce in questo discorso, perché i Castelli sono ancora oggi veri e propri musei da conservare e conoscere con cura, per comprendere meglio le dinamiche e le ragioni del passato. 
La suddivisione di questi cinque volumi tiene conto delle diverse realtà politiche ed economiche su cui è cresciuta la storia del Piemonte, seguendo le tracce delle molte dinastie che si sono succedute nel corso dei secoli e degli uomini che hanno cambiato, con le loro scelte, il corso degli eventi.
Ogni volume è arricchito da un ampio materiale fotografico a cui si aggiungono riproduzioni artistiche e immagini d'epoca. Molte voci tecniche vengono isolate e analizzate separatamente dal contesto, così come di ogni castello è data una precisa e documentata valutazione storica. La mappa dei Castelli piemontesi comprende non soltanto gli insediamenti ancora presenti sul territorio, ma anche le costruzioni di cui oggi rimangono esclusivamente rovine ed i Castelli di cui abbiamo appena una memoria documentaria, mentre vengono segnalati tutti gli interventi di modifica che, nel corso degli anni, le strutture originarie hanno subito.




R. Seren Rosso

I CASTELLI DEL PIEMONTE Biella-Vercelli

editore SE.DI.CO di L. Fornaca - GRIBAUDO
edizione 2002
pagine 300
formato 26x31
telato con sovracoperta colori
tempo medio evasione ordine
5 giorni

80.00 €
50 €

ISBN : 88-8058-296-8
EAN : 9788880582960





 

©1999-2017 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Fax +39 02700415415 - Cell +39 3490876581 - Skype astilibri
Spedizioni standard e corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede - a disposizione su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
info-book@astilibri.com