motore di ricerca
Diventa Fan su Facebook
cataloghi novità - Piemonte - Monferrato - Asticataloghi editorischede autorinotizie2014 Promozioni
Alcune proposte
Recensioni LA RESISTENZA TACIUTA

"La resistenza taciuta" fa parlare dodici partigiane piemontesi. Le loro imprese coraggiose. La loro quotidianità. Ma, anche, l’ostracismo e l’atavica diffidenza verso la generosità e l’intelligenza femminile registrata dentro le loro formazioni.
(O. Del Buono e G. Boatti, «TTL – La Stampa, 27 settembre 2003)
________________________________________________________________________________________

Che donne fantastiche, queste antifasciste. Combattevano, portavano armi, discutevano appassionatamente, facevano l’amore, sorridevano, s’arrampicavano su montagne gelate, e viene da pensare che le vere femministe siano state loro, altro che Mary Quant, minigonne, Madonna e Like a Virgin. Le hanno chiamate donne della «Resistenza taciuta».
(Jacopo Jacoboni, «Specchio», 27 settembre 2003)
_________________________________________________________________________________________

Racconti a viva voce di scelte di lotta che scelsero come valori di base ilsenso di giustizia, il rifiuto del calcolo, il rispetto dei sentimenti. In prima linea, rischiando la vita, senza però imbracciare le armi […] queste donne partigiane presero parte a pieno titolo alla Resistenza civile e si distinsero dagli uomini per i modi e la qualità della loro partecipazione.
(«L’Unità», 4 ottobre 2003)
_________________________________________________________________________________________

Ciò che nella Resistenza taciuta davvero sorprende a tanta distanza di anni è la relativa omogeneità delle esperienze e la netta singolarità di ogni voce; ovvero, in altri termini, la concretezzasempre corporea del loro testimoniare.
(Massimo Raffaeli, «Alias», 29 novembre 2003)


Anna Maria Bruzzone - Rachele Farina

LA RESISTENZA TACIUTA

editore BOLLATI BORINGHIERI
edizione 2003
pagine 312
formato 15x22
brossura
tempo medio evasione ordine
ESAURITO

28.00 €
28.00 €

ISBN : 88-339-1486-0
EAN :
©1999-2022 Tutti i diritti riservati
Via Brofferio, 80 14100 Asti - Piemonte - ITALY
Tel +39 0141594991 - Cell +39 3490876581
Spedizioni corriere espresso in Italia e in tutto il mondo
Riceviamo in sede su appuntamento
P.IVA 01172300053 - Cod.Fisc. BSSVCN50C23B425R - REA AT-93224
ebussi50@gmail.com